Allarme Truffa!

logocornCi vediamo costretti nostro malgrado a diramare un avviso di allerta dato che un sedicente agente di commercio (tale MARIO ZIVERI) sta in questi giorni mettendo in atto una truffa ai danni di molteplici aziende alimentari del territorio italiano utilizzando i nostri dati aziendali.

Facendosi scudo del nostro nome, della reputazione e della solvibilità della nostra ditta sta inviando attraverso una mail FALSA (belussifood.acquisti@libero.it) delle richieste di listini ed attraverso un’altrettanto FALSA Pec (belussifood@pec.it) delle ordinazioni.

Alle prime avvisaglie la nostra ditta si è tutelata sporgendo formale denuncia al CC Carabinieri Castrezzato che purtroppo ci ha informato di essere con le mani legate dato che (al momento della denuncia) si trattava solamente di semplici mail e che finché tal MARIO ZIVERI non avesse truffato nessuno non potevano in alcun modo intervenire.

Purtroppo negli ultimi giorni ci è giunta notizia che alcune ditte Salernitane sono state truffate dal suddetto per due carichi di diversi quintali (64 pallet) di pomodori San Marzano e che anche la ditta di trasporti incaricata (laTranscoop – Gavassa RE ) ha sporto denuncia.

Siamo venuti a conoscenza del fatto che altre ditte vinicole ed alimentari sono state contattate dallo ZIVERI ma fortunatamente hanno avuto l’accortezza di contattarci sui nostri recapiti ufficiali o mandando di persona un rappresentante in modo da sventare la truffa e darci modo di chiarire la nostra posizione.

A seguito di questi sviluppi abbiamo ricontattato le forze dell’ordine che si sono dette nuovamente impotenti, affermano di dover attendere i tempi della magistratura per potersi muovere.

Ci hanno consigliato di affidarci ad un legale per difendere la nostra immagine e di utilizzare il tam tam mediatico attraverso internet ed i social network per dar filo da torcere ai truffatori.

Stiamo approntando pagine internet e mandando messaggi sui principali social network in modo da tutelare il più possibile anche i meno avveduti commerciali delle aziende del territorio.

Speriamo la condivisione sia sufficiente a raggiungere il maggior numero di persone.
Se conoscete persone che in qualche modo possano essere coinvolte dalla truffa CONDIVIDETE, fate si che arrivi loro il messaggio.

Grazie per l’attezione.
Ditta Belussi

Rispondi